TASSA VEICOLI ULTRAVENTENNALI

La legge di stabilità 2015 (n. 190 art.1 comma 666) ha ripristinato l’obbligo di pagamento della tassa automobilistica di proprietà a carico degli intestatari al PRA di tutti gli autoveicoli e motoveicoli ultraventennali fino al ventinovesimo anno dalla costruzione.

Resta confermata l’esenzione prevista per i veicoli iscritti nei registri storici.

Nei prossimi mesi i soggetti interessati riceveranno apposita comunicazione personalizzata ai fini della regolarizzazione del pagamento del tributo, per l’anno 2015, senza applicazioni né di interessi né di sanzioni.